Dove vuoi andare?

Labirinti in Italia, quando una passeggiata si trasforma in avventura

Labirinti in Italia, quando una passeggiata si trasforma in avventura

In attesa della bella stagione vi proponiamo un itinerario originale alla ricerca dei vari giardino-labirinto in giro per l'Italia! 

Partiamo dal Labirinto della Masone, in Emilia Romagna, Parma, ovvero il più grande esistente e composto da oltre 200mila piante di bambù alte tra i 30 centimetri e i 15 metri. Un posto fantastico dove "perdersi" per riflettere, per passeggiare e fantasticare di vivere un'avventura negli oltre 3 km di percorso!  Il labirinto, fatto realizzare da Franco Maria Ricci nelle proprietà di famiglia, è stato aperto al pubblico nel 2015. Al suo interno si trova anche un complesso museale e un prestigioso ristorante. Il Labirinto del Masone è aperto anche agli amici animali e non presenta alcuna barriera architettonica, pertanto si può tranquillamente percorrere con passeggini e carrozzine.
www.labirintodifrancomariaricci.it 

Il Veneto è una regione particolarmente votata alla cultura del paesaggio e dei giardini e ne sono testimonianza i tanti labirinti ancora visitabili. 
Presso l'Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, all'interno della Fondazione Onlus Giorgio Cini, si trova un suggestivo labirinto che fu realizzato nel XVII secolo in onore del poeta argentino Jorge Luis Borge che, innamorato di Venezia, la considerava un labirinto di vicoli e canali. 
Spostandoci a Padova ci imbattiamo nel Castello di San Pelagio che vanta ben due labirinti: quello del Minotauro e quello degli specchi. Nel primo l'obiettivo è giungero fino al Minotauro che si trova, per l'appunto, al centro del labirinto. Il percorso è ricco di "prove" e di distrazioni che cercano di ostacolare il percorso del visitatore. Curioso l'aereo che si trova lungo il tragitto, forse a simboleggiare un moderno Icaro. Quello degli specchi è, invece, un labirinto univiario, senza vicoli ciechi.
All'interno del complesso del Castello si trova anche il Museo del Volo. www.castellosanpelagio.it
Con soli 10 minuti di auto da Padova si raggiunge Riviera del Brenta dove, all'interno di Villa Pisano che è considerata la Regina delle ville venete, si trova uno splendido labirinto realizzato con siepi di bosso. www.villapisani.beniculturali.it 

In Piemonte, a Caravino, è da vedere il labirinto che si trova all'interno del Castello e Parco di Masino che rappresenta uno splendido punto panoramico dal quale ammirare tutta la vallata tra Ivrea e Vercelli. E' un rompicapo di siepi tra i più grandi d'italia che è stato acquistato e restaurato dal FAI per poterlo poi aprire al pubblico. Dopo aver percorso il labirinto potrete fare una visita al Castello (conservato molto bene) e i bambini potranno gioire del Museo delle Carrozze e del Giardino dei Folletti. 

Spostandoci infine in Toscana arriviamo ai Giardini della Petraia, in loc. Castello di Firenze, un insieme di intrecci labirintici, prati e giardini con alberi secolari che sono stati dichiarati dall'UNESCO patrimonio dell'umnaità. L'ingresso è libero. www.piccoligrandimusei.it

Articolo del: 25/01/2019

I Partners di Vacanzeconbimbi.it
Vacanzeconbimbi.it
Bambini
© 2009-2017 Trexya
P.IVA 02869380549